Favorire la cittadinanza economica: buone pratiche per una società inclusiva ed integrata

è un progetto, cofinanziato da Regione Lombardia, attraverso il quale si intende intervenire sul tema della cittadinanza economica mettendo a frutto le numerose esperienze e competente già acquisite negli anni con numerosi progetti e interventi specifici.

La carenza di conoscenze economiche e finanziarie di base rappresenta sempre di più un problema per l’esercizio consapevole dei propri diritti di cittadino soprattutto per i soggetti appartenenti ad alcune fasce della società (immigrati, giovani e giovanissimi, fasce economicamente e/o socialmente deboli della popolazione.)

Obiettivo generale del progetto è favorire l’integrazione socioeconomica dei cittadini promuovendo pari opportunità di accesso alle conoscenze economico finanziarie, assicurative e previdenziali.

Obiettivi specifici del progetto sono promuovere la cittadinanza economica dei cittadini in relazione ai diversi target; mettere a sistema un modello innovativo di intervento centrato sulle specificità dei target; favorire lo scambio di buone prassi tra partner e stakeholder.

Le attività progettuali si svolgeranno, secondo le specifiche azioni e modalità di attuazione, fra Milano, Lecco e Varese.

 

La tipologia dei destinatari sarà differente in base alle azioni previste dal progetto.

Azioni destinate ai giovani: L’educazione alla cittadinanza economica deve riguardare anche l’educazione all’uso del denaro per i giovani. Verranno interessati dalle attività progettuali sia i bambini che i ragazzi, prendendo a riferimento due target specifici (6/8 anni; 14/18 anni). Attraverso la simulazione o il gioco sarà possibile sensibilizzare i giovani alla scelta e all’uso consapevole delle risorse.

Sportelli:

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

Azioni destinate alle fasce deboli: Interventi che aiutino a riemergere dalla propria situazione debitoria attraverso lo sportello Riesco e aiutino la persona a riacquistare fiducia nelle proprie capacità. L’attività verrà svolta in modalità one to one per affrontare e risolvere le problematiche specifiche.

Sportelli:

Movimento Consumatori Milano
Telefono: 02 80583136

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

 

Azioni destinate ai cittadini immigrati: il progetto intende declinare i servizi perché rispondano ai bisogni dei cittadini immigrati e fornire un’alfabetizzazione finanziaria. Saranno fornite conoscenze economiche di base per favorire un uso oculato delle proprie risorse.

Sportelli:

Movimento Consumatori Milano
Telefono: 02 80583136

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

 

Durante le attività, saranno realizzati workshop tematici per promuovere un’attività di scambio tra i partner al fine di verificare replicabilità e sostenibilità dei modelli raccolti.

Inoltre, grazie al progetto, sarà realizzata l’indagine sui bisogni di protezione e tutela assicurativa e una guida di facile consultazione.

La data di avvio e fine progetto è prevista tra il 30 settembre 2018 e il 30 settembre 2019.

Il progetto è attuato da un partenariato composto da  Movimento Consumatori Nuovo Comitato Regionale Lombardo, Movimento Consumatori Sezione di Lecco, Movimento Consumatori Sezione di Milano Nova, Movimento Consumatori Sezione di Varese e provincia.

 

Consumatori di Giustizia

Consumatori di giustizia 2.0 è un progetto di Movimento Consumatori Nuovo Comitato Regionale Lombardo,  finanziato da Regione Lombardia.

Nell’ambito del progetto è stato realizzato Azioni Collettive, un portale che mette in comunicazione gli utenti interessati ad una determinata azione e i soggetti proponenti.

L’obiettivo di Azioni Collettive è quello di garantire a tutti i soggetti interessati uno strumento di aggregazione e partecipazione attiva. Il portale intende quindi facilitare il dialogo tra soggetti proponenti e possibili aderenti all’azione ma anche consentire a singoli o a gruppi più o meno organizzati di proporre la propria azione e raccogliere tutti i possibili interessati.

Azione deve essere qui inteso come tutto ciò che possa portare alla soluzione di un determinato problema. L’azione può essere giuridica ma può anche essere di pressione politica o di protesta. Le modalità e il livello di partecipazione vengono decisi dal soggetto promotore.

Azioni Collettive è uno strumento totalmente gratuito. Per le singole azioni il soggetto proponente può indicare se in fasi successive sia previsto un corrispettivo a copertura delle spese o quale compenso per gli eventuali professionisti in caso di azioni giudiziarie vere e proprie.

Consulta la Tabella ADR – Consulta la GUIDA ADR – Vai al portale Azioni Collettive Lombardia

Sovraindebitamento

Quando si compie una scelta importante, per la propria vita ed anche per le proprie finanze,  spesso si ricorre all’accesso al credito, ad esempio per l’acquisto di una casa si chiede un mutuo … e in un momento di difficoltà economica può capitare che, per far fronte alle spese quotidiane o anche per sostenere spese impreviste, si ricorra ad un finanziamento o ad un prestito.

 

 

Se il momento di difficoltà dovesse protrarsi più di quanto immaginato è possibile correre il rischio di trovarsi in uno stato di sovraindebitamento, una condizione per cui le entrate economiche non sono sufficienti a far fronte agli impegni (prestito, mutuo, finanziamento) presi.

 

Movimento Consumatori ha attività 3 sportelli in Lombardia (a Lecco, Milano e Varese) per:

  • informare i cittadini consumatori circa le diverse possibilità per uscire dalla condizione di sovraindebitamento
  • assistere i cittadini nell’accesso alle procedure della  legge .n.3 del 2012, che in alcuni casi consente di porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento

 

Visualizza giorni e orari degli sportelli

Leggi l’opuscolo sul sovraindebitamento

Cartolina Riesco

Sportello Varese

Sportello Lecco

Approfondisci come funziona la legge 3/2012 sul sovraindebitamento

Trova l’organismo di composizione della crisi più vicino a te

Trova gli OCC della Lombardia

Consumatori responsabili

Programma di sviluppo delle capacità finanziarie, di prevenzione e contrasto al sovraindebitamento dei consumatori lombardi.
 Movimento Consumatori, nell’ambito del progetto “Consumatori responsabili“, desidera svolgere un’indagine per conoscere il rapporto dei consumatori lombardi sui temi della gestione delle risorse economiche, del risparmio, dell’indebitamento, della previdenza e della protezione.

Il progetto prevede:

  •  la proposta di percorsi individuali per aumentare la consapevolezza sulla propria capacità di gestione delle risorse economiche in funzione degli obbiettivi di vita.
  •  un approfondimento sul tema del sovraindebitamento con l’intento di facilitare l’accesso dei soggetti indebitati e sovraindebitati agli strumenti di tutela esistenti.

Vi chiediamo di rispondere al seguente questionario. Il questionario è in forma anonima.

compila il questionario

Al termine del questionario, al consumatore interessato a ricevere maggiori informazioni, sarà chiesto un riferimento. I dati forniti verranno trattati esclusivamente per informare il consumatore circa le attività del progetto.

Il progetto “Consumatori responsabili” è realizzato nell’ambito del programma generale della Regione Lombardia finanziato dal Ministero dello sviluppo economico.

Strumenti di sostegno al reddito

Sportello di educazione finanziaria

Sovraindebitamento

Sportello facile

Sportello Facile ha l’obbiettivo di offrire ai cittadini consumatori un riferimento facile ed accessibile per ottenere informazioni su diritti e doveri del cittadino consumatore e utente su come risolvere alcune difficoltà quotidiane.

Perché Sportello Facile?

Attraverso lo Sportello Facile Movimento Consumatori vuole rendere effettivi i principi contenuti nella Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilita`. La Convenzione è stata recepita da Regione Lombardia già nel dicembre 2010 e posta alla base del  Piano d’Azione Regionale per le persone con disabilità.

La Convenzione delle Nazioni Unite all’art. 9 introduce un fondamentale principio generale sancendo il diritto all’accessibilità delle informazioni per le persone con disabilità. In Europa, il CESE (Comitato economico e sociale europeo) ha ribadito l’importanza di dare attuazione a tale diritto stabilendo che “l’articolo 9 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità costituisce di per sé un diritto umano e che, pertanto, la sua piena attuazione deve tradursi nella messa a punto, tramite misure giuridiche e politiche, delle condizioni necessarie per consentire alle persone con disabilità di avere accesso a tutti gli ambienti e aspetti della vita. Tale diritto è fondamentale affinché esse possano godere pienamente dei diritti civili e politici nonché dei diritti sociali, economici e culturali. L’accessibilità apporta benefici all’intera società.

Movimento Consumatori ritiene quindi che in mancanza di una informazione chiara, corretta e dedicata, quindi, il rischio di esclusione di intere fasce deboli della popolazione, soprattutto in relazione a tematiche “complesse” quali quelle del debito e del sovraindebitamento, è molto elevato ed è necessario utilizzare tutti gli strumenti possibili per evitarlo e per rendere operativo e effettivo il principio stabilito nell’articolo 9 della Convenzione ONU.

Cosa e come

Lo Sportello Facile ha proprio l’obbiettivo di offrire ai cittadini consumatori un riferimento facile ed accessibile per ottenere informazioni su diritti e doveri del cittadino consumatore e utente e su come risolvere alcune  difficoltà quotidiane.

Oltre a fornire informazioni, lo sportello facile offre anche un servizio di orientamento, consulenza ed assistenza per la risoluzione dei problemi.

Contatti

sezione di Milano

dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30
telefono: 02 80583136
fax: 02 86910660
email: info@movimentoconsumatorimilano.it

sezione di Lecco

lunedì dalle 16 alle 19 – mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 18.30
telefono e fax: 0341 365555
email: segreteria@movimentoconsumatorilecco.info

sezione di Varese

piazza f. De Salvo 5
telefono e fax: 0332810569
email: varese@movimentoconsumatori.it

Link utili

Realizzato nell’ambito del progetto “A modo mio”, per favorire nelle persone con disabilità intellettiva lo sviluppo delle abilità e competenze necessarie ad una partecipazione attiva e consapevole nel proprio contesto di vita. I concetti trattati faranno riferimento prevalentemente a nozioni di base di scienze politiche, giuridiche e sociologiche, fortemente collegate alla dimensione della cittadinanzaattiva, utilizzando il “linguaggio facile”. Il programma sarà fruibile tramite cd o area web. L’approccio non sarà accademico ma informale: un personaggio animato quale tutor ed esperto del settore illustrerà i temi in puntate/moduli il cui insieme costituirà il palinsesto dell’intero “programma educativo”. I temi saranno: democrazia e cittadinanza; il comune e le province; la regione e le Asl; il parlamento; il governo e il presidente della repubblica; il ruolo dei corpi intermedi; la costituzione; l’Europa; i mercati, la Borsa.

 

con il contributo di