Concilia che ti passa

24 novembre 2014

contrattoE’ impossibile risolvere un problema con una grande azienda? Al telefono gli operatori non sono riusciti a darti la risposta attesa? Perché non provare una strada alternativa? La conciliazione è un servizio offerto dal Movimento Consumatori di Milano con il quale è possibile risolvere facilmente disaccordi tra consumatore-utente e grande azienda.

Bollette gonfiate e inspiegabili, reclami respinti, servizi non resi o problematici, mancata attivazione di un contratto secondo l’offerta pattuita, oppure contratto attivato nonostante la disdetta; le conciliazioni, che nella stragrande maggioranza dei casi vanno a buon fine, hanno l’obiettivo di risolvere con rapidità ed efficacia, in poco più di un mese, ogni controversia che può insorgere tra consumatore e azienda. E di non sollecitare i tribunali, già oberati, con i relativi costi, spesso insormontabili. Insomma le conciliazioni, oltre che gratuite, facili e rapide, risolvono efficacemente le difficoltà tra aziende che offrono servizi e consumatori-utenti.

Tra le aziende interessate quelle di telefonia mobile e fissa e gli operatori internet (Telecom, Fastweb, Teletu, Vodafone e Wind), il settore del turismo e dei trasporti (Alitalia e altre), le aziende dell’energia (Enel, Eni, Edison, Sorgenia e A2A…), banche, assicurazione e i servizi di televisione a pagamento.

Perché conciliare?

  1. È il più veloce tra i modi per risolvere contrasti con le aziende
  2. È economico.
  3. È efficiente e efficace… e amichevole.
  4. L’accordo finale è spesso più soddisfacente di quello che si otterrebbe in tribunale.ù
  5. Nel raro caso non andasse a buon fine E’comunque possibile adire le vie legali.

Come conciliare?

Per attivare una procedura di conciliazione è sufficiente rivolgersi a Movimento Consumatori Milano, direttamente negli uffici di Via Pepe 14, telefonicamente al numero verde 800168636 o via e-mail , esponendo sinteticamente i fatti e indicando eventualmente anche altri tentativi effettuati per risolvere il problema. Lo staff di conciliatori Movimento Consumatori Milano segue e assiste il consumatore fino alla conclusione con la soluzione ottimale per l’utente spesso non ascoltato dalla grande azienda. Il nostro consulente vi guiderà nella compilazione della domanda di conciliazione.

In caso di conciliazioni paritetiche successivamente verrà fissato un incontro ove un rappresentante dell’azienda e un rappresentante del Movimento Consumatori Milano si incontreranno per trovare soluzione al caso e sottoscrivere un accordo che risolva finalmente la questione.

Chi concilia con noi?

Sono innumerevoli i casi che ogni anno Movimento Consumatori Milano segue. Dal 2012 sono cresciute di un buon 15% le richieste di conciliazione che portiamo efficacemente all’attenzione delle aziende sia telefoniche che fornitrici di elettricità o gas o di trasporti.

Se negli anni scorsi le conciliazioni si concentravano soprattutto sulle aziende telefoniche, quest’anno, a farla da padrone, sono i casi di contratti con aziende dell’energia o del gas e le difficoltà, è un classico del rientro dalle ferie, con i tour operator. Lo stop alle vacanze in Egitto ha certamente incrementato il numero di casi.