Favorire la cittadinanza economica: buone pratiche per una società inclusiva ed integrata

è un progetto, cofinanziato da Regione Lombardia, attraverso il quale si intende intervenire sul tema della cittadinanza economica mettendo a frutto le numerose esperienze e competente già acquisite negli anni con numerosi progetti e interventi specifici.

La carenza di conoscenze economiche e finanziarie di base rappresenta sempre di più un problema per l’esercizio consapevole dei propri diritti di cittadino soprattutto per i soggetti appartenenti ad alcune fasce della società (immigrati, giovani e giovanissimi, fasce economicamente e/o socialmente deboli della popolazione.)

Obiettivo generale del progetto è favorire l’integrazione socioeconomica dei cittadini promuovendo pari opportunità di accesso alle conoscenze economico finanziarie, assicurative e previdenziali.

Obiettivi specifici del progetto sono promuovere la cittadinanza economica dei cittadini in relazione ai diversi target; mettere a sistema un modello innovativo di intervento centrato sulle specificità dei target; favorire lo scambio di buone prassi tra partner e stakeholder.

Le attività progettuali si svolgeranno, secondo le specifiche azioni e modalità di attuazione, fra Milano, Lecco e Varese.

 

La tipologia dei destinatari sarà differente in base alle azioni previste dal progetto.

Azioni destinate ai giovani: L’educazione alla cittadinanza economica deve riguardare anche l’educazione all’uso del denaro per i giovani. Verranno interessati dalle attività progettuali sia i bambini che i ragazzi, prendendo a riferimento due target specifici (6/8 anni; 14/18 anni). Attraverso la simulazione o il gioco sarà possibile sensibilizzare i giovani alla scelta e all’uso consapevole delle risorse.

Sportelli:

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

Azioni destinate alle fasce deboli: Interventi che aiutino a riemergere dalla propria situazione debitoria attraverso lo sportello Riesco e aiutino la persona a riacquistare fiducia nelle proprie capacità. L’attività verrà svolta in modalità one to one per affrontare e risolvere le problematiche specifiche.

Sportelli:

Movimento Consumatori Milano
Telefono: 02 80583136

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

 

Azioni destinate ai cittadini immigrati: il progetto intende declinare i servizi perché rispondano ai bisogni dei cittadini immigrati e fornire un’alfabetizzazione finanziaria. Saranno fornite conoscenze economiche di base per favorire un uso oculato delle proprie risorse.

Sportelli:

Movimento Consumatori Milano
Telefono: 02 80583136

Movimento Consumatori Varese
telefono: 0332 810569

Movimento Consumatori Lecco
telefono: 0341 365555

 

Durante le attività, saranno realizzati workshop tematici per promuovere un’attività di scambio tra i partner al fine di verificare replicabilità e sostenibilità dei modelli raccolti.

Inoltre, grazie al progetto, sarà realizzata l’indagine sui bisogni di protezione e tutela assicurativa e una guida di facile consultazione.

La data di avvio e fine progetto è prevista tra il 30 settembre 2018 e il 30 settembre 2019.

Il progetto è attuato da un partenariato composto da  Movimento Consumatori Nuovo Comitato Regionale Lombardo, Movimento Consumatori Sezione di Lecco, Movimento Consumatori Sezione di Milano Nova, Movimento Consumatori Sezione di Varese e provincia.

  Attività cittadini immigrati

  Attività giovani

   Attività fasce deboli 

Sportello gratuito per la prevenzione del sovraindebitamento

Il Comune di Lecco, insieme con Federconsumatori e Movimento dei Consumatori, ha attivato un servizio di informazione e consulenza gratuita su problemi di sovraesposizione debitoria che richiedono una conoscenza specifica delle questioni economico-giuridiche correlate.

Leggi tutto l’articolo Sportello gratuito per la prevenzione del sovraindebitamento su Comune di Lecco.

Sovraindebitamento: apre un nuovo sportello informativo a Lecco

Approvato dalla Giunta comunale un nuovo protocollo d’intesa con Federconsumatori e Movimento Consumatori di Lecco
Una vera e propria emergenza sociale sommersa, che necessita di un’assistenza specifica e specializzata: le problematiche legate al sovraindebitamento hanno indotto il Comune di Lecco a sottoscrivere un protocollo d’intesa con soggetti già operativi su questo fronte come Federconsumatori e Movimento Consumatori di Lecco.

Leggi tutto l’articolo Sovraindebitamento: apre un nuovo sportello informativo su Comune di Lecco.